Sei qui
Home > 2015 > Maggio

Spegnete la luce

Nella serata di ieri, per la seconda volta nell’arco di una settimana, passando all’esterno dei locali della piazza/belvedere “19 marzo 1944” in cui ha sede la Protezione Civile, abbiamo notato che all’interno di una o più stanze dell’edificio dato in gestione all’ente, la luce è accesa. Ciò, nonostante la struttura sia chiusa. Tale illuminazione è ben visibile dalla via Michele Capasso, grazie ad un’ampia finesta che dà sulla piazza e sulla strada (in alto a destra in foto). Si tratterà probabilmente di una dimenticanza ma, considerando che la luce è un bene prezioso, pagato a caro prezzo, trattandosi di una struttura pubblica,

La grande risorsa del Parco

La vivacità dei terreni, la bontà del clima, la volontà di tramandare sapere e tradizioni antiche, quasi fosse una necessità, hanno reso il territorio del Somma-Vesuvio fabbrica di gusto e delizie, sopravvissuta alle avversità dell’uomo ed alle asperità della natura. L’enogastronomia appare oggi la strada maestra da percorrere, con convinzione e perseveranza. Un potenziale innegabile, la cui concreta espressione, richiede tuttavia condivisione di frutti e notevoli capacità collaborative. E’ questa la vera sfida. Un articolo sul Il Mattino di oggi, a firma di Mirella D’Ambrosio, racconta la visita ad alcune aziende vitivinicole di Boscotrecase e Terzigno che si è tenuta ieri, sabato 16

Top