Sei qui
Home > Posts tagged "Festa di San Sebastiano"

Tanti Auguri San Sebastiano

San Sebastiano al Vesuvio festeggia oggi, 20 gennaio, il suo Santo Patrono. Militare romano sotto Diocleziano e martire per aver sostenuto la sua fede cristiana, San Sebastiano dà il nome alla cittadina ai piedi del Vesuvio da circa un millennio. Nel periodo Ducale, così come riportato in una pergamena pubblicata dallo storico Bartolomeo Capasso, il comune prendeva il nome di Arignano e sorgeva probabilmente più in altro. In tale ipotesi furono le frequenti eruzioni del Vesuvio a determinare lo spostamento più a valle del nucleo originario. L'appartenenza al noto monastero napoletano di San Sebastiano fu invece determinante per il cambio

22 gennaio 2017, la processione di San Sebastiano

Potrebbe essere una domenica come le altre, da passare in famiglia recuperando vecchie memorie e recenti episodi di cronaca, in compagnia, magari, di un buon vino. Ad un tratto però alle 14.50 il suono squillante della campana magna richiama l'attenzione a ciò che accade in chiesa. Le nubi dense, ma per niente minacciose, indicano senza alcun dubbio che la processione di San Sebastiano si terrà. L'uscita del Santo è prevista alle 15.30. Ci sono quasi 10 km da percorrere: considerando le pause e le ripide salite, non si ritornerà in chiesa prima delle 21. Lasciamo il pranzo a metà, dopo

L’intronizzazione di San Sebastiano

Oggi, domenica 8 gennaio, nel Santuario Diocesano di San Sebastiano al Vesuvio si terrà la cerimonia dell'Intronizzazione del simulacro di San Sebastiano.  Durante la solenne Concelebrazione eucaristica delle ore 12:00, presiediuta quest'anno da Mons. Salvatore Angerami, Vescovo Ausiliare di Napoli, la statua lignea del Santo sarà rimossa dalla sua sontuosa cappella e posta in trono tra i fedeli. L'Intronizzazione precede l'inizio della novena che partirà mercoledì 11 gennaio. Per nove giorni i fedeli devoti al Santo saranno chiamati ad un percorso di preparazione spirituale in vista del 20 gennaio, giorno in cui il calendario religioso ne ricorda il martirio. Tutte le

Processione Di San Sebastiano Martire 2016 – Il Video

 Anche quest'anno ci siamo cimentati nel raccontare, per mezzo di un video, i momenti salienti della Processione di San Sebastiano Martire che si è tenuta la scorsa domenica 24 gennaio (cfr. Festa di San Sebastiano). Condensare un evento di quasi 6 ore in venti minuti, si è rivelata un'impresa piuttosto ardua. Ogni pausa merita la sua attenzione, così come i tanti luoghi attraversati durante il cammino. Si è scelto tuttavia, per non rendere la visione noiosa e dar conto allo scorrere del tempo, di privilegiare alcune immagini, dando spazio, in particolare, a quanto trascurato nei contributi video degli anni precedenti. Occorre innanzitutto

Viva San Sebastiano!

Il 20 gennaio segna per San Sebastiano al Vesuvio l’inizio del nuovo anno. Da noi è così da sempre, inutile negarlo. Qualcuno obietterà che siamo pazzi: il nuovo anno ha già un pò di giorni alle spalle. E’ cominciato il primo del mese, accolto dal suono della banda musicale e dal tradizionale alzabandiera. Un’osservazione ineccepibile. Non fa una piega se ci si limita a consultare il calendario, a seguire lo scorrere ordinario del tempo; altro discorso invece se si considera come unità di misura quella delle emozioni e se a generarle è il sentimento di un’intera popolazione per il suo

La cerimonia dell’alzabandiera

L'inizio del nuovo anno è scandito qui da noi alle pendici del Vesuvio, da un evento molto speciale: la cerimonia dell'Alzabandiera (video). La funzione si svolge subito dopo la messa delle ore 12:00 ed è annunciata dalla banda musicale che percorre le vie del paese fin dal primo mattino. La folla di devoti riunita all'esterno del locale Santuario Diocesano di via Roma, è oramai sempre più numerosa. Ai tanti fedeli che affollano le scale della chiesa ed il cortile antistante il vecchio edificio comunale, si aggiungono gli immancabili curiosi, richiamati dal suono della campana magna, dalle note della banda musicale e

Festa di San Sebastiano Martire 2016

Sul sito web del Santuario di San Sebastiano Martire, afferente alla nostra comunità ecclesiastica, è stato pubblicato il programma completo della Festa che celebrerà anche quest'anno il nostro Santo Patrono Sebastiano. Nella giornata di oggi, con la presenza del Monsignor Lucio Lemmo, Vescono Ausiliare di  Napoli, si è proceduto all'Intronizzazione del Simulacro del Santo. La settecentesca statua lignea di San Sebastiano, opera dello scultore Giuseppe Sarno, è stata dunque issata alle spalle dell'altare. Cominciano con tale evento le celebrazioni ufficiali che termineranno, domenica 24 gennaio, con la Processione per le vie del paese. Domani 11 gennaio ha inizio la novena di preparazione

Santo Patrono 2015, la processione di San Sebastiano

Abbiamo finalmente preparato il contributo video (clicca qui) per raccontare la Processione di San Sebastiano Martire tenutasi la scorsa domenica 25 gennaio. Quest'anno l'abbiamo vissuta con profondo coinvolgimento emotivo, facendoci trasportare dall'affetto della gente che ha seguito la cerimonia religiosa nella sua interezza, sfidando il gran freddo ed il percorso piuttosto faticoso. Nonostante il video provi a raccontare i momenti salienti del tanto atteso evento, non potrà mai davvero esprimere ciò che significa la fede e la speranza in San Sebastiano. L'abbiamo ritrovata negli occhi degli ammalati, affacciati ai balconi o in lacrime dietro le finestre; in quelli timidi di Matteo, la

Celebrazioni in onore di San Sebastiano

Grande attesa per martedì 20 gennaio. In onore del Santo Patrono San Sebastiano Martire, saranno celebrate nel Santuario di via Roma, le Sante Messe già a partire dalle ore 8:00. Gli orari delle successive celebrazioni sono i seguenti: 9.00 – 10.00 – 12.00 – 18.00 – 19.00. Alle ore 12.00 la Solenne Concelebrazione Eucaristica sarà presieduta da Sua Ecc.za Mons. Antonio Di Donna, Vescovo di Acerra

L’inizio della novena

Nella giornata di ieri, domenica 11 gennaio, durante la celebrazione delle ore 12, la statua di San Sebastiano Martire è stata deposta in trono alle spalle dell'altare. L'evento sancisce l'inizio della novena preparatoria. Per nove giorni, fino al 20 gennaio, si terranno nel Santuario Diocesano messe in onore del Santo secondo il seguente programma: - ore 17.30 S. Rosario - ore 18.00 S. Messa con omelia, Preghiera Coroncina del Santo, Adorazione e Benedizione Eucaristica.  

Top